Rivista World Socialism Studies

Studi del Socialismo Mondiale

Bandiera inglese
English version

Una nuova rivista edita in Cina apre una grande finestra sul socialismo mondiale

di Andrea Catone

Presentiamo qui gli abstract dei numeri di World Socialism Studies 世界社会主义研究, rivista in lingua cinese diretta da Li Shenming, edita dal World Socialism Research Center (Centro Studi del Socialismo Mondiale) presso l’Accademia Cinese delle Scienze Sociali (CASS), che organizza da diversi anni importanti convegni internazionali, con la partecipazione di centinaia di studiosi e ricercatori di tutto il mondo, su temi di grandissima rilevanza quali: “Situazione attuale e tendenze di sviluppo del socialismo mondiale e del pensiero della sinistra” (2013); “La globalizzazione del socialismo, esito inevitabile del percorso dell’umanità” (nel 2014, 20° anniversario della costituzione del World Socialism Research Center); “Rivoluzioni colorate ed egemonia culturale” (2015); “Sviluppare e innovare il marxismo nel XXI secolo” (2016); “Caratteri dell’era della grande trasformazione  e il socialismo con caratteristiche cinesi” (2017). Inoltre, si sono svolti due Forum della cultura mondiale (2015 e 2017), in cui si è posto con chiarezza il tema della lotta per la diffusione e lo sviluppo di una cultura marxista e socialista a livello mondiale, assumendo il campo della cultura come uno dei terreni fondamentali in cui si pratica la lotta di classe per il socialismo.

La rivista World Socialism Studies, in continuità con l’attività che da anni svolge il World Socialism Research Center, si propone – come ci dice il compagno Wang Liquiang – di promuovere la cooperazione con riviste e centri studi in tutto il mondo, nella prospettiva di una critica serrata del capitalismo e dell’imperialismo in tutti i loro aspetti e di un’avanzata comune verso il socialismo. La rivista MarxVentuno, insieme con il sito, si sente e intende essere parte attiva di questo lavoro collettivo a livello mondiale, cui i comunisti e i marxisti cinesi stanno dando in questi ultimi anni un apporto sempre più rilevante.

Il primo numero di World Socialism Studies è uscito nell’autunno 2016. Ne sono seguiti sinora altri 12.  Nei 13 numeri sinora usciti della rivista – 1400 pagine di grandi dimensioni, circa 200 articoli – emerge con chiarezza l’orientamento ideologico, politico e culturale del Centro studi sul socialismo mondiale. Per una illustrazione complessiva delle principali tematiche affrontate, si può leggere qui “La rivista cinese World Socialism Studies è al terzo anno”.

 

Studi sul Socialismo Mondiale n.2 del 2018

Principali contenuti e abstract

Studi sul Socialismo Mondiale n.1 del 2018

Principali contenuti e abstract



Studi sul Socialismo Mondiale n.9 del 2017


Principali contenuti e abstract
Copertina dell'ottavo numero del 2017 di World Socialism Studies
 

Studi sul Socialismo Mondiale n.8 del 2017


Principali contenuti e abstract
Copertina del settimo numero del 2017 di World Socialism Studies

 

Studi sul Socialismo Mondiale n.7 del 2017


Principali contenuti e abstract

Copertina del sesto numero del 2017 di World Socialism Studies

Studi sul Socialismo Mondiale n.6 del 2017

Principali contenuti e abstract

Studi sul Socialismo Mondiale n.5 del 2017

Principali contenuti e abstract

Studi sul Socialismo Mondiale n.4 del 2017

Principali contenuti e abstract

Copertina del terzo numero del 2017 di World Socialism Studies

Studi sul Socialismo Mondiale n.3 del 2017

Principali contenuti e abstract

Studi sul Socialismo Mondiale n.2 del 2017

Principali contenuti e abstract

Copertina del primo numero del 2017 di World Socialism Studies



Studi sul Socialismo Mondiale n.1 del 2017


Principali contenuti e abstract

Copertina del secondo numero di World Socialism Studies


Studi sul Socialismo Mondiale n.2 del 2016


Principali contenuti e abstract
Copertina del primo numero di World Socialism Studies


Studi sul Socialismo Mondiale n.1 del 2016


Principali contenuti e abstract